Ricetta Arrosto di vitello con verdure

L’arrosto di vitello con verdure è un piatto gustoso che asseconda un po’ tutti i palati ed è ideale da preparare per i giorni di festa. E’ possibile prepararlo con un po’ di anticipo e riscaldarlo prima di portarlo in tavola. La carne migliore per preparare l’arrosto di vitello è a sottofesa, ma anche la spalla o il carrè sono ottimi, in ogni caso è preferibile seguire i consigli di un macellaio esperto per avere una carne tenera.  Le verdure aggiungono all’arrosto un sapore particolare e mescolate al sugo sono una vera delizia.

Ingredienti

  • 800 gr vitello magatello o girello
  • 100 gr pomodorino ciliegino
  • 2 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 bicchieri vino bianco secco
  • 8 cucchiai olio di oliva extravergine
  • b. brodo vegetale
  • Basilico
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Per preparare l’arrosto di vitello iniziare dalle verdure: quindi, spellare l’aglio e la cipolla, dividere l’aglio a metà e dopo aver lavato la cipolla tagliarla finemente. Pulire il sedano, togliere la base, le nervature e le foglie e anche questo farlo a pezzetti. Spuntare le carote, togliere la pelle con un pelapatate e farle a pezzettini.

Lavare i pomodorini ciliegia, asciugarli e farli a spicchi, togliendo i semi e scolando l’acqua di vegetazione. Se lo si desidera, prima di farli a pezzetti possono essere anche spellati: per svolgere rapidamente questa operazione metterli per qualche secondo in acqua bollente e la pelle verrà via subito.

Adesso è il momento di rosolare la carne nel tegame con 6 cucchiai di olio, l’aglio spellato, sale e pepe. Far rosolare per circa 4-5 minuti, mettere il vino e far evaporare, poi togliere l’aglio e aggiungere la cipolla, il sedano e le carote. Far scaldare il forno a 180°C e quando è ben caldo mettervi l’arrosto e farlo cuocere l’arrosto per circa 20 minuti di cottura avendo cura di coprirlo con un doppio foglio di alluminio.

Ogni tanto aggiungere 1 mestolo di brodo bollente per mantenerlo umido. Dopo i primi 20 minuti togliere l’alluminio e continuare la cottura per 20 minuti, poi aggiungere i pomodori e il basilico a pezzettini e far insaporire per alcuni minuti. a questo punto togliere l’arrosto dal forno e far riposare per circa 5 minuti e ricavarne delle fette dello spessore di circa 1,5 cm di spessore e metterli in un piatto da portata. Aggiungere una macinata di pepe, le verdure, il sugo di cottura e servire.