Ricette riso venere con verdure

Facilmente digeribile, versatile e profumato, il riso venere è una varietà di riso indicato per chi desidera un prodotto leggero ma nutriente. Ecco alcune deliziose ricette.

1) Riso venere con verdure saltate in padella

Ingredienti: 120 gr riso venere, 1 melanzana 200 gr, 1 peperone 200 gr, 1 cipolla dorata, 1 zucchina 200 gr, olio extra vergine d’oliva, sale, pepe. Facoltative: paprika, zenzero o curcuma.

Procedimento

Far bollire il riso venere in acqua salata per circa 20 minuti, scolarlo al dente, mettere un filo d’olio e lasciare raffreddare. Nel frattempo lavare le verdure e ridurli a pezzi piccoli, poi mettere la cipolla tagliata finemente in padella con l’olio e cucinare per qualche minuto.

Non appena diventa leggermente dorata aggiungere le verdure, del sale e del pepe, oppure una delle spezie preferite. Far cuocere per circa 20 minuti, avendo cura di lasciare un po’ croccanti le verdure, altrimenti cucinare fino a quando non diventano morbide. Una volta cotte, versare le verdure nel riso venere e mantecare. Far riposare per mescolare bene i sapori.

2) Riso venere con zucchine, carote e pesto

Ingredienti: 250 g di riso venere, 2 carote, 2 zucchine tonde, 1 scalogno, 2 cucchiai di pesto di basilico, olio extravergine di oliva 1, una manciata di sale grosso 1, pepe q.b.

Procedimento 

Mettere il riso a cuocere il riso in acqua salata e nel frattempo tagliare a cubetti le zucchine e le carote, affettare lo scalogno, farlo rosolare in padella con un po’ di olio extravergine di oliva, poi aggiungere le carote, un pizzico di sale e dopo cinque minuti mettere anche le zucchine. Cuocere le verdure fino a quando non si ammorbidiscono. Scolare il riso, aggiungerlo in padella con le verdure e mantecare con il pesto. Mescolare e servire.

3) Riso venere alla curcuma con verdure

Ingredienti: 250gr di riso venere, 1 cipolla, 2 zucchine, alcuni pomodorini, 1 melanzana piccola, sale, olio extravergine di oliva, curcuma.

Procedimento

Tagliare la cipolla finemente, farla rosolare con un po’ d’olio in una padella e aggiungervi le carote sbucciate e tagliate a cubetti. Tagliare a cubetti anche le zucchine e la melanzana e aggiungerle alle carote, facendo cuocere per 10 minuti. Trascorso il tempo mettere anche i pomodorini, il sale e la curcuma e lasciar cuocere ancora altri 5 minuti. Far bollire il riso venere in acqua salata, scolarlo al dente e farlo rosolare nella padella con tutte le verdure per qualche minuto, poi servire.