Dieta per le emorroidi

Dieta per le emorroidi

Le emorroidi sono un problema molto fastidioso ed anche abbastanza diffuso nella popolazione. Consistono in dilatazioni varicose delle vene che si trovano nel retto e nell’ano, e che possono anche prolassare verso l’esterno (emorroidi esterne) oppure rimanere interne.

Le emorroidi sono scatenate da dati costituzionali (per esempio il fatto di essere uomini in età matura è un fattore scatenante) ma anche a causa di una dieta povera di fibre, stitichezza, dalla alimentazione disordinata ed errata, dalla poca attività fisica o al contrario dal praticare sport particolarmente intensi e pesanti come sollevamento pesi.

I sintomi delle emorroidi sono prurito, dolore, sanguinamento in zona, ragadi, dolore intenso quando si defeca. Bisognerebbe evitare di usare lassativi per facilitare l’evacuazione, a meno che siano prescritti dal medico. Negli altri casi potrebbero anche peggiorare i sintomi delle emorroidi.

Combattere le emorroidi è possibile, bisogna anche tenere conto di a quale stadio esse si trovino. Comunque la dieta sana, la corretta alimentazione e un po’ di movimento sono gli ingredienti essenziali per cercare di prevenire e anche di contrastare le emorroidi.

La migliore dieta per le emorroidi

Un’attività fisica moderata – anche solo mezz’ora al giorno di corsa – aiuta a prevenire il grande problema delle emorroidi. Fatevi consigliare dal dottore circa la migliore attività fisica e quelle sconsigliate.

Quale alimentazione seguire se si hanno le emorroidi? Ci sono alimenti che è consigliato mangiare, alcuni che si possono consumare con moderazione, altri ancora che sarebbe meglio evitare definitivamente.

La dieta mediterranea è un regime alimentare abbastanza equilibrato in linea di massima. Una dieta sana quindi non richiede chissà che privazioni. In generale per prevenire e curare le emorroidi è bene cercare di idratarsi molto, e di seguire una dieta con molte fibre, cercando però di non esagerare ricordando che l’assunzione di troppe fibre potrebbe causare la stipsi o la diarrea.

I cibi eccellenti da mangiare quando si hanno le emorroidi sono:

  • frutta e verdura quali fonti di fibre e vitamina, e specie carciofi, barbabietola, finocchi, patate, porri, melanzane e insalata, carote e cavoli
  • latticini
  • yogurt con probiotici
  • crusca e avena, senza eccedere

Alimenti invece non molto indicati sono:

  • alcolici e superalcolici
  • le bevande gassate
  • i cibi salati
  • i cibi grassi e unti fra i quali anche i formaggi stagionati, quelli fermentati e quelli grassi, i cibi fritti
  • i cibi speziali e quelli piccanti
  • banane
  • acero e cibi tendenzialmente acidi come sottaceti e limone
  • caffè
  • cioccolata
  • riso
  • crostacei
  • tartufi
  • ravanelli.
Redazione
Redazione

Il nostro team è composto da giovani entusiasti del giardinaggio e della coltivazione, uniti dalla passione per la natura. Attraverso i nostri articoli, guide e consigli pratici, condividiamo con voi il meraviglioso mondo della pianticoltura. Collaboriamo con esperti del settore, che contribuiscono con le loro conoscenze ed esperienze per offrire contenuti sempre aggiornati e di alta qualità. La nostra missione è fornire informazioni utili, ispirazione e supporto per aiutarvi a raggiungere i migliori risultati nel vostro giardino o orto. Siamo qui per accompagnarvi in ogni fase del vostro percorso verde, offrendo consigli personalizzati e soluzioni pratiche. Insieme, esploreremo il potenziale delle piante e creeremo ambienti rigogliosi e accoglienti.

Articoli: 110