Pomelo, le proprietà benefiche

Pomelo, le proprietà benefiche

Il pomelo è un agrume dotato di un sorprendente numero di proprietà benefiche per la salute. Tra queste, la capacità di potenziare il sistema immunitario, migliorare la digestione, abbassare la pressione, ridurre i crampi, prevenire l’anemia, migliorare la resistenza ossea, e molto altro ancora.

Il pomelo è legato al pompelmo e ad altri frutti del genere Citrus. Il suo nome scientifico è Citrus maxima, perché sono i più grandi tra gli agrumi. Si coltivano principalmente nel sud-est asiatico, e non sono diventati popolari in altre parti del mondo perché in genere impiegano 8 anni per crescere prima che i semi possano iniziare a fiorire e dare frutti. Inoltre, la maggior parte del peso e del volume del pomelo è dura e non commestibile; soltanto la polpa interna è gradevole.

Proprietà benefiche del pomelo

Ecco alcuni dei benefici per la salute di questi agrumi.

Rafforza il sistema immunitario

Un pomelo intero contiene circa il 600% del fabbisogno giornaliero di vitamina C. Questa importante fonte è usata da generazioni nel Sud-Est asiatico per potenziare il sistema immunitario. La vitamina C agisce come antiossidante per aumentare l’attività dei globuli bianchi e attaccare i radicali liberi, che possono danneggiare gli organi del corpo. Aiuta a combattere le infezioni che portano a raffreddori, tosse, febbre e infezioni microbiche, virali e batteriche.

Aiuta la digestione

Un pomelo (solo la parte commestibile) contiene circa il 25% del fabbisogno giornaliero di fibre, e questo favorisce una sana digestione ed elimina problemi come stitichezza e diarrea. L’alto contenuto di fibre favorisce il movimento regolare del tratto digestivo e stimola la secrezione dei succhi gastrici e digestivi per abbattere le proteine ​​complesse difficili da digerire.

Stimola la perdita di peso

Sia i pompelmi che i pomeli contengono un enzima che brucia i grassi, che può aiutare a perdere peso. Si chiama carnitina palmitoil-transferasi e non si trova in molti alimenti. Questo enzima può aiutare la tua lotta contro la pancia gonfia.

Previene i crampi

Tra le proprietà benefiche del pomelo c’è quella di prevenire i crampi. Il potassio è infatti importante per l’equilibrio dei liquidi nel corpo, un aspetto chiave dei crampi muscolari e della rigidità. Senza adeguati livelli di potassio è probabile che si verifichino crampi, stiramenti e strappi ai legamenti.

Migliora la salute delle ossa

L’assunzione di potassio è collegata alla densità minerale ossea, in quanto contribuisce a facilitare l’assorbimento di altri minerali essenziali per mantenere le ossa forti. Pertanto, il pomelo aiuta a prevenire l’osteoporosi e la debolezza generale delle ossa in tutto il corpo.

Aiuta contro l’invecchiamento

Gli alti livelli di vitamina C nel pomelo agiscono come antiossidanti, per sconfiggere i pericolosi radicali liberi. Un effetto negativo che i radicali liberi causano è la degradazione della pelle, che si traduce in segni di invecchiamento precoce come rughe, rilassamento cutaneo e macchie di età. Un’assunzione elevata di vitamina C può impedirlo, quindi mangia un po’ di pomelo!

Aiuta l’igiene orale

La vitamina C è essenziale per la produzione di collagene, che rafforza i tessuti, gli organi e le cellule. Ciò può aumentare la forza delle gengive e delle superfici della bocca per impedire che si infettino o si indeboliscano, causando la perdita dei denti e pericolose malattie del cavo orale.

Regola la pressione

Il pomelo è un’ottima fonte di potassio e ogni frutto ne contiene circa il 37% del fabbisogno giornaliero. Il potassio è un vasodilatatore, che serve a rilasciare la tensione nei vasi sanguigni e ad aumentare la circolazione sanguigna e così l’ossigenazione negli organi. Riduce anche lo sforzo sul cuore e riduce le possibilità di aterosclerosi, infarto e ictus.

Preferenze Privacy